visore dalla birra alle birre dsk
Notizie

DALLA BIRRA ALLE BIRRE

Dopo la crisi dei consumi, la birra è la protagonista indiscussa della ripresa dell’alimentare. Negli ultimi tre anni, infatti, sono ripartite le vendite dei generi alimentari nella GDO e, a fronte di un + 3,2% complessivo del settore (dal 2014 al 2017), le birre hanno registrato un +18%. Allargando lo sguardo agli ultimi 10 anni questa forbice è ancora più evidente: se l’alimentare è rimasto sostanzialmente “flat” (+1,64% dal 2010 al 2017), nello stesso periodo la birra ha messo il turbo, +32%.


È quanto emerge dal Rapporto “Dalla birra alle birre”, realizzato da Althesys per conto della Fondazione Birra Moretti, Fondazione di partecipazione costituita nel 2015 da HEINEKEN Italia e Partesa al fine di contribuire alla crescita della cultura della birra in Italia.


La ricerca, presentata dall’Osservatorio Birra in occasione di HEINEKEN Incontra, l’appuntamento annuale che HEINEKEN Italia dedica ai propri stakeholder, dimostra che la birra ha conquistato le case e le cucine degli italiani, con un peso cresciuto del +40% in 20 anni.


Buona parte del merito di questa accelerazione è delle birre cosiddette speciali, categoria eterogenea che racchiude prodotti molto diversi tra loro per tecnica di produzione, gradazione alcolica o tipologia di fermentazione. Parliamo di Ale, Trappiste, birre rifermentate, Rosse, Stout, ma anche di birre più “vicine” alla normale lager, come Regionali, Radler, Light o Analcoliche… Dal 2010 al 2017 le birre speciali sono cresciute del +49,5% a volume e del +69,7% a valore.


E anche lager e pils sono protagoniste di questa felice stagione con una crescita a due cifre (+15,2% a volume e +21,4% a valore), a sottolineare una fase molto positiva che riguarda l’intero comparto e non solo una parte di esso. È stata la ‘chiara’ a far scoprire la birra agli italiani e ancora oggi il peso della birra lager nella GDO continua a rimanere preponderante (83,3% a volume e 71,8% a valore), segno che le due tipologie sono percepite come alternative complementari e non come antagoniste.


Gli italiani si sono appassionati alla birra con la Lager, ma hanno sviluppato un palato fino che li porta a ricercare la birra particolare, dal sapore forte o delicato, per creare i migliori abbinamenti con i propri pasti.
La cultura della birra in Italia oggi passa attraverso la varietà. In questa senso, la crescita del mercato nel nostro Paese e il più basso consumo europeo rappresentano opportunità che HEINEKEN Italia è pronta a cogliere.


Scopri di più sul sito di Osservatorio Birra http://osservatoriobirra.it/la-nuova-ricerca-dalla-birra-alle-birre-lera-del-drink-different-3/